Benefici del massaggio thailandese

Scopri a Bologna i benefici del massaggio tradizionale thailandese.

Finalmente a Bologna, il primo Centro di Massaggio Thailandese. Scopri un’arte che da 2500 anni ha un approccio olistico al benessere del corpo.


Il massaggio tradizionale thailandese ha da oltre 2500 anni una visione globale del corpo, della sua cura e della prevenzione dei disturbi. Ben prima che si diffondesse il concetto di approccio olistico occidentale al benessere, gli antichi thailandesi già agivano in questo senso con un’arte che oltre che nelle scuole, si tramanda di famiglia in famiglia.

La medicina tradizionale thailandese ritiene che il corpo sia solcato da canali, oltre 70.000 linee energetiche attraversate dall’energia vitale. Il massaggio thai si basa su 10 di questi sen di importanza primaria sui quali il terapeuta lavora utilizzando dita, gomiti, avanbracci, piedi e ginocchia, con palmo-pressioni e digito-pressioni ai quali aggiunge allungamenti, manipolazioni e stiramenti con tecniche di yoga passivo.


I benefici del massaggio tradizionale thailandese sono molteplici:

  • Miglioramento della postura: le articolazioni conservano e migliorano la loro elasticità grazie a trazioni fluide e naturali.
  • Pelle più luminosa e riduzione della cellulite: le compressioni e le digitopressioni sollecitano il ritorno venoso e il drenaggio linfatico.
  • Benessere generale e rilassamento: l’allentamento delle tensioni e la correzione dei movimenti articolari riequilibrano il sistema neurovegetativo eliminando le cause più frequenti di affaticamento mentale e fisico.

Oltre a questo, agendo su linee energetiche e punti riflessi, il massaggio tradizionale thailandese opera su molti organi interni e su patologie dell’apparato locomotorio, riducendo in maniera significativa:

  • dolori muscolari, contratture, accavallamenti, tensioni nervose
  • dolori provocati da posture scorrette
  • dolori provenienti da artriti, artrosi, periartriti e deformazioni della colonna vertebrale
  • insonnia, nevralgie, insufficienza circolatoria

Il massaggio thai è molto efficace ma non regala miracoli. Deve essere praticato – sia a scopo terapeutico sia preventivo – almeno una volta la settimana e comunque fino al raggiungimento dell’obiettivo, anche se è vero che alcuni disturbi minori possono essere risolti o migliorare sensibilmente in un solo trattamento.

Il consiglio è quello di informare la direttrice del Centro My Thai di Bologna delle proprie esigenze e concordare insieme il numero di appuntamenti necessari per risolvere il problema.


Per appuntamenti si prega di contattare Dawrat Duangdee, direttrice del Centro di Massaggio Tradizionale Thailandese My Thai di Bologna al numero 391 7655744 o recarsi presso la sede del Centro in Via Boldrini 10/C, Bologna.

.

.

Al Centro My Thai di Bologna, viene riproposto il massaggio tradizionale thailandese basato sulle tecniche che vengono insegnate nel Tempio What Pho di Bangkok, quelle normalmente riconosciute come ‘tecnica del sud’ e basate principalmente sulle digitopressioni.


Fonte: Lifegate

2 Comments

Comments are closed.